Microchirurgia ortodontica

Per microchirurgia ortodontica si intende la possibilità di rendere il trattamento ortodontico estremamente più rapido utilizzando delle tecniche microchirurgiche mediante dispositivi come la piezochirurgia che permettono al chirurgo di creare delle osteotomie (tagli dell’osso) a livello della corticale dei mascellari (la zona più esterna del mascellare) in modo tale da rendere il trattamento ed i movimenti dei denti con l’ortodonzia estremamente più veloci, soprattutto nei pazienti adulti.